A Bologna sfila il Made in Italy di Centergross

Bologna, 11 settembre 2021 – Una spettacolare coreografia tra musica, danza e storia, bagaglio imprescindibile per un’Italia che guarda avanti con fiducia e ottimismo. È Winter Melody, la prima sfilata italiana dell’autunno, che anticipa pure quelle di Milano, e riunisce alcuni dei brand del Centergross di Bologna, il più grande polo del Pronto Moda Made in Italy, oltre 400 marchi del fashion nazionale, 1 milione di metri quadri di superficie, 5 miliardi di euro il volume di affari annuo di cui 3,5 relativo alla moda e 60% riferito all’export.

Un evento live eccezionale in calendario sabato 11 settembre alle 20.30: la scenografia è la Scalinata del Pincio, il luogo prescelto è la centralissima piazza XX Settembre, la città è la magica Bologna.

Un’occasione per dimostrare con le proposte presentate che, dopo questa lunga parentesi, si può cogliere l’essenza e i veri valori della vita, anche nella scelta del look, e dare impulso alla ripresa. Uno stile per donne e uomini che non sono più tentati o interessati agli eccessi, vogliono abiti che li assecondino nella loro libertà, tra eleganza e praticità, e discrete dosi di divertimento e leggerezza, di cui c’è tanto bisogno. Capi e accessori che possono scendere dalle passerelle e confondersi nella quotidianità, senza perdere originalità e fantasia: anzi la personalità di ciascuno li renderà unici e particolari.

Tutto questo emerge dai 15 brand che sabato 11 settembre si susseguiranno sulla scalinata per presentare le loro collezioni autunno/inverno 2021-22: Adriano Langella, Angela Davis, Dejavu Over, Hamaki-Ho, Kikisix, King Kong, Le streghe, Loft1, Susy Mix, Susy Star, Sophia Curvy, Souvenir, Takeshy Kurosawa, Tela-N, Xagon Man.

Una collettiva che rispecchia la formula vincente di Centergross racchiusa nella forza del gruppo, nato 44 anni fa. Un colosso tutto italiano da migliaia di buyer giornalieri (dati pre-pandemia), 6 mila gli addetti diretti (a cui si aggiunge l’indotto), 680 attività commerciali, di cui 400 sono i brand, 98 aziende tessili e accessori, 94 commercio e alta tecnologia e oltre 100 fornitori di servizi con piattaforme e ambienti digitali che si integrano e dialogano con luoghi reali. Tutti uniti non solo per ripartire, ma per affrontare con ancora maggiore slancio e intraprendenza i mercati interni ed esterni. Un polo, Centergross, che oggi, più che mai, conferma la validità di una scelta e che nell’evento di sabato settembre mostra a buyer, media e ospiti provenienti da tutto il mondo, la capacità di saper fare in nome della maestria, della qualità e di quella cultura che sono il Made in Italy è in grado di rappresentare.

“Mi piace pensare che il Centergross sia la rappresentazione dello spirito che oggi più che mai serve all’Italia: fare sistema e unire le forze, per vincere tutti insieme la sfida della competitività nei mercati più importanti – afferma Piero Scandellari – Presidente Centergross Bologna -. Per questo dico sempre che gli imprenditori che 44 anni fa hanno immaginato e realizzato Centergross erano degli assoluti visionari che sarebbero considerati “avanti” anche oggi. Per noi è molto importante sottolineare un dato: sulla passerella di Winter Melody sfileranno 15 brand. Si tratta di un crescendo cominciato dalla prima edizione del nostro evento sulla Scalinata del Pincio – 3 anni fa – che ci fa molto piacere perché, come ho già avuto modo di dire, è una delle tappe di un progetto strategico che ha come obiettivo quello di fare di Bologna il Polo del Pronto Moda Made in Italy, inserendo stabilmente la nostra città nel sistema moda italiano insieme a Milano, Roma e Firenze. Per questo sono molto felice che le Istituzioni siano al nostro fianco, perché la moda fa parte del DNA bolognese e riportare Bologna al centro del villaggio globale del fashion significa creare un indotto importante per diversi comparti del territorio, da quello industriale per arrivare al turismo. Questo, tradotto in termini pratici, significa portare lavoro alle nostre attività e creare opportunità per i nostri giovani oltre che, ovviamente, portare nel mondo l’immagine di una Bologna che si impone tra le capitali indiscusse del Made in Italy”.

Inoltre, è in corso il contest Instagram #BolognaFashion, hashtag al quale invitiamo a pubblicare contenuti che rappresentino l’idea di “Bologna città della Moda”, che saranno costantemente monitorati dalla Commissione Moda di Centergross, che provvederà a contattare direttamente i content creator (fino ai 25 anni d’età) che si saranno maggiormente distinti offrendo loro opportunità formative o professionali presso i brand moda di Centergross.
Winter Melody è trasmessa in diretta sui canali Istagram, Facebook e YouTube di Centergross.

Winter Melody è un evento realizzato da Centergross Bologna con il patrocinio di Città Metropolitana di Bologna, Comune di Bologna, Regione Emilia-Romagna, CNA Federmoda, ICE Italian Trade Agency, Ascom Bologna, Camera di Commercio di Bologna, Unindustria Area Centro, Fondazione ANT, Bologna Welcome, Bologna Estate, #BolognaFashion; il sostegno di: TIM, Intesa San Paolo, Allianz Paolo Delfini, Borelli Orlando, D’Amora Trasporti, Mani di Fata, Prime, Zini Elio. Si ringraziano: Scuderia Bologna, Giovannini, Sinergy Cosmetic Italy, Spaziia, Hotel I Portici, La Truccheria, Make Up For Ever, Maxfone, Next Fashion School, Enzo Bartali, Rizzi Silvio.

 

Scarica il Media Kit

 

Buyer's Login

SEI UN BUYER?
Non sei ancora registrato?

Registrati
Investi al Centergross

Entrare a far parte del Centergross significa essere parte di un mondo dinamico, competitivo e internazionale

Scopri di più
Info Date

Seleziona le date del tuo viaggio e scopri gli eventi del Centro e della Città Metropolitana di Bologna

Pianifica il tuo viaggio

Newsletter

Ricevi tutte le novità e rimani sempre aggiornato